Sabato 10 Dicembre 2016 | 13:39

Strage al Tribunale di Milano, oggi i funerali di Stato

Lutto cittadino e un minuto di silenzio in città

Strage al Tribunale di Milano, oggi i funerali di Stato

Si sono svolti questo pomeriggio alle 16 i funerali di Stato del giudice Fernando Ciampi e dell’avvocato Lorenzo Claris Appiani, uccisi giovedì scorso da Claudio Giardiello nel Tribunale di Milano. Affollatissimo il Duomo cittadino: autorità, politici, parenti e amici delle vittime. A presiedere la celebrazione l’arcivescovo di Milano, cardinale Angelo Scola. Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha incontrato i familiari ed è entrato in chiesa da un ingresso laterale, accolto dal governatore della Regione Lombardia Roberto Maroni e dal prefetto Francesco Paolo Tronca. Hanno aspettato il capo dello Stato anche il ministro della Giustizia, Andrea Orlando e la presidente della Camera, Laura Boldrini. Oltre alle autorità, ha partecipato alle esequie anche Stefano Verna, il commercialista rimasto ferito nella sparatoria, mentre l’intera città si è fermata per un minuto di silenzio su invito del sindaco Giuliano Pisapia, seduto durante la cerimonia nei primi banchi. La camera ardente, allestita martedì, quando è arrivato anche il presidente del Consiglio Matteo Renzi, è stata riaperta alle 9 di oggi e chiusa alle 14.30. In mattinata erano stati celebrati in forma privata nel Duomo di Monza i funerali di Giorgio Erba, la terza vittima. Alla funzione era presente il presidente del Senato Pietro Grasso, che ha partecipato, ha detto, “come privato cittadino, per stare vicino alla famiglia”.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche