Sabato 18 Agosto 2018 | 21:45

SETA, A CAMPOGALLIANO UN ALTRO AUTOBUS IN FIAMME

Un altro autobus Seta ha preso fuoco ed è andato distrutto. È successo sulla Provinciale 13 in direzione Campogalliano, in prossimità del sottopasso della Tav. Fortunatamente non ci sono feriti, ma la viabilità sulla via è stata interrotta al traffico

SETA, A CAMPOGALLIANO UN ALTRO AUTOBUS IN FIAMME

Un altro autobus Seta ha preso fuoco ed è andato distrutto. È successo verso le 13,00, sulla Provinciale 13, la strada che collega Modena a Campogalliano, in prossimità del sottopasso della Tav. Il mezzo era fuori servizio e trasportava solo due autisti che quando si sono accorti del fumo hanno accostato l’autobus ed hanno provato a gestire le fiamme con un estintore, in attesa dell’arrivo dei Vigili del Fuoco. Sul posto sono intervenute due squadre dei pompieri di Modena, che sono riuscite a contrastare l’incendio prima che carbonizzasse completamente il mezzo. Il bus ha riportato comunque gravi danni e risulta inutilizzabile, mentre i due autisti per fortuna sono rimasti illesi. Per permettere ai Vigili del Fuoco di condurre le operazioni, la strada è stata chiusa al traffico, creando molti disagi agli automobilisti, che si sono trovati costretti ad affrontare lunghe file. Tra le cause dell’incendio si ipotizza che i freni potessero essere sporchi e dunque nel momento della frenata si sarebbero surriscaldati provocando l’incendio. Ipotesi che solleva ancora una volta il problema legato alla manutenzione dei mezzi. Seta da parte sua fa sapere che l’autobus era stato immatricolato a dicembre 2007 e che dall’ottobre del 2016 era stato affidato a Saca/Concordtours, che da quel momento ne ha curato la manutenzione. Con questo episodio, salgono a quota quattro gli autobus Seta andati distrutti dalle fiamme dall’inizio dell’anno a oggi.

Guarda il video con le immagini

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche