Venerdì 19 Ottobre 2018 | 08:55

PMI, A MODENA DOPO UN ANNO TORNA IL SEGNO PIÙ

Cna: nel terzo trimestre incrementi del 3,5% alle voci produzione e fatturato. Bene il mercato interno, meglio l’export

PMI, A MODENA DOPO UN ANNO TORNA IL SEGNO PIÙ

Una ripresina. Dopo dodici mesi, la congiuntura economica torna a far rifiatare le piccole e medie imprese modenesi del comparto manifatturiero, che nel terzo trimestre del 2016 ritrovano il segno più. Fra luglio e settembre, la produzione delle pmi geminiane ha registrato valori in aumento del 3,5% rispetto allo stesso periodo dell’anno passato. E un balzo della stessa misura lo fanno segnare i fatturati. E’ quanto si legge nel consueto osservatorio della Cna provinciale, che prende in esame le aziende fino a 50 addetti. In valori assoluti la produzione è ancora inferiore del 12,5% in confronto a quella del 2006 e l’anno in corso si sta rivelando leggermente meno positivo rispetto al 2015. Ma nel terzo trimestre qualche segnale di vitalità lo si è visto. Gli ordini interni hanno registrato un aumento del 9,2%, ma è ancora l’export il salvagente, almeno per i piccoli imprenditori che sono in grado di affacciarsi sui mercati stranieri: gli ordini dall’estero mantengono crescita a due cifre (+16%). Alimentare, biomedicale, in parte la meccanica e per una volta la filiera dell’abbigliamento sono i settori che trainano questa mini ripresa.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche