Lunedì 10 Dicembre 2018 | 18:03

VIA AI LAVORI DELLA ROTATORIA SUL CANALETTO

L'intervento per la nuova rotatoria sulla statale 12, all'incrocio con la via comunale di Albareto e la strada del ponte dell'Uccellino, dovrebbe concludersi tra 200 giorni

VIA AI LAVORI DELLA ROTATORIA SUL CANALETTO

L'obiettivo è snellire i collegamenti tra Modena, Soliera, Carpi e la Bassa: il primo passo è la nuova rotonda sul Canaletto. Hanno preso il via infatti i lavori della rotatoria sulla statale 12 del Brennero all'incrocio con la via comunale di Albareto e la strada del ponte dell'Uccellino, un intervento dal costo di un milione e 400mila euro in buona parte finanziati da Autobrennero.

L'opera si inserisce in un piano ad ampio raggio che che prevede anche l'ampliamento della strada provinciale 413 Romana sud, nel tratto tra la rotatoria di S.Pancrazio e il ponte sul Secchia e del ponte dell'Uccellino. Lo scopo, fanno sapere dalla Provincia, è quello di risolvere il problema delle code in entrata e uscita da Modena sul ponte del Secchia all'innesto tra tangenziale e la provinciale per Carpi, migliorare i collegamenti lungo il Canaletto, senza trascurare che con la nuova rotatoria sarà garantita maggiore sicurezza in un incrocio pericoloso per i collegamenti tra Modena e l'area nord del territorio provinciale. Gli operai dovrebbero concludere gli interventi tra 200 giorni, all'inizio della primavera.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche