Lunedì 05 Dicembre 2016 | 11:26

NEGOZIO DI BICI SVALIGIATO PER LA 23ESIMA VOLTA

E' di nuovo nel mirino della criminalità la rivendita “Alessi bici” di San Felice: stanotte il nuovo colpo. I titolari: «Logorati da questi furti»

NEGOZIO DI BICI SVALIGIATO PER LA 23ESIMA VOLTA

Ventitré furti, uno dopo l'altro senza soluzione di continuità, nel giro di appena quattro anni e mezzo. Significa uno ogni poco più di due mesi. E' finito di nuovo nel mirino della criminalità il negozio di biciclette «Alessi bici» di San Felice. L'ennesima razzia è stata messa a segno alle 3 di notte da una banda che ha mandato in frantumi la vetrina, forse con un mattone o con un tombino, e una volta dentro ha messo le mani su alcune biciclette di valore, per un bottino ancora da quantificare ma comunque pari a svariate migliaia di euro tra ammanco e danni. In via Lavacchi si sono precipitati i titolari e i carabinieri, ma all'arrivo i malviventi si erano già dileguati dopo aver impiegato una manciata di minuti per saccheggiare il negozio. Si tratta evidentemente di ladri professionisti che conoscevano la zona e che potrebbero aver compiuto un sopralluogo un paio di giorni prima, notati dagli stessi proprietari del negozio. I titolari di Alessi hanno affidato ai social network lo sconforto per l'ennesima razzia, dicendosi logorati per il continuo assedio dei banditi.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche