Mercoledì 07 Dicembre 2016 | 13:24

IMPRENDITORE MODENESE DENUNCIATO PER AUTO RICICLAGGIO: NASCONDEVA 120MILA EURO NEGLI STIVALI

L'uomo, era appena sbarcato da un traghetto proveniente da Barcellona. Al 64enne denunciato a piede libero, è stata sequestrata l’ingente somma di denaro e il Suv Mercedes del valore di 90mila Euro

IMPRENDITORE MODENESE DENUNCIATO PER AUTO RICICLAGGIO: NASCONDEVA 120MILA EURO NEGLI STIVALI

La Guardia di Finanza ha indagato per auto riciclaggio un imprenditore modenese di 64 anni, residente in Ucraina, sorpreso nel porto di Genova con poco meno di 120mila Euro nascosti negli stivali. L'uomo, era appena sbarcato da un traghetto proveniente da Barcellona. Essendo già noto per precedenti reati fiscali e sottoposto da atto di pignoramento dei crediti per più di 2 milioni di Euro, è stata eseguita anche una perquisizione domiciliare nella casa di Modena, dove sono stati trovati vari assegni per un valore di circa 300.000 euro. Al 64enne denunciato a piede libero, è stata sequestrata l’ingente somma di denaro e il Suv Mercedes del valore di 90mila Euro.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche