Domenica 04 Dicembre 2016 | 07:01

REATI DENUNCIATI: MODENA 18ESIMA IN ITALIA

Lo dice una classifica del Sole24Ore: nel 2015 in provincia 34mila episodi

REATI DENUNCIATI: MODENA 18ESIMA IN ITALIA

Modena rientra fra le venti province d’Italia più colpite da reati: si piazza al 18esimo posto su 106 capoluoghi. Nel 2015, dalla Bassa all’Appennino, passando sotto la Ghirlandina, sono stati denunciati 34.354 reati: circa uno ogni venti abitanti. A dirlo è una indagine del Sole 24 Ore, che ha tracciato una geografia del BelPaese sulla base al numero di reati poste all’attenzione delle forze dell’ordine. Calibrando il dato sul numero di residenti, la provincia in assoluto più pericolosa dello Stivale risulta essere Rimini, seguita da Milano e Bologna, mentre Oristano, Rieti e Pordenone sono le realtà più tranquille. L’Emilia-Romagna è tutta nelle prime 31 posizioni: detto di Rimini e Bologna, Ravenna è sesta, Reggio 17esima, Parma 19esima, Forlì 22esima, Ferrara 24esima e chiude Piacenza al 31esimo posto. Furti, scippi e truffe gli episodi più frequenti. In media, a livello nazionale le denunce di reato registrate nel 2015 sono risultate in calo del 4,5% rispetto al 2014. Modena è in linea, con una diminuzione del 4,7%. Da più parti, peraltro, si segnala come sempre più spesso le vittime di reato rinuncino a denunciare l’accaduto, sfiduciate sulla possibilità che il colpevole venga catturato e, soprattutto, sottoposto a giusta pena.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche