Venerdì 09 Dicembre 2016 | 04:49

SISMA DEL CENTRO ITALIA DI MAGNITUDO 6.0: MORTI E FERITI
-La scossa avvertita fino a Rimini è avvenuta alle 3.36 della scorsa notte-

Dall'Emilia Romagna in viaggio 20 camion con tende, cucine e attrezzature di emergenza ed oltre un centinaio di volontari. Aperto anche un contro corrente per aiutare le zone colpite

SISMA DEL CENTRO ITALIA DI MAGNITUDO 6.0: MORTI E FERITI-La scossa avvertita fino a Rimini è avvenuta alle 3.36 della scorsa notte-

E’ già operativo il sistema di Protezione civile dell’Emilia-Romagna per contribuire ad affrontare da subito l’emergenza provocata dal sisma che ha colpito questa notte l’Italia centrale.
Un primo modulo per l’emergenza è partito nella mattinata di oggi 24 agosto da Bologna per raggiungere una della località colpite.
La richiesta di intervento è pervenuta già nel corso della notte da parte del Dipartimento nazionale della Protezione civile, e una prima colonna di 20 camion con a bordo un centinaio di volontari e tecnici dell’Agenzia regionale di Protezione civile dell’Emilia-Romagna sono partiti per raggiungere il centro di coordinamento di Rieti, per poi raggiungere la località che sarà indicata.
Il modulo che raggiungerà entro sera le zone colpite è composto da tende capaci di ospitare 250 persone, cucine da campo, una tensostruttura e altri servizi per la prima emergenza.


Inoltre in collaborazione con tutti i Comuni modenesi, per dimostrare solidarietà verso le popolazioni colpite dal sisma nel centro Italia, è stato aperto un conto corrente.

Le risorse raccolte saranno utilizzate per gli interventi che verranno attivati nei prossimi mesi in coordinamento con la Protezione civile.

Il conto corrente da utilizzare per le donazioni è intestato alla Provincia di Modena:

IT 52 M 02008 12930 000003398693.

E' importante  specificare la causale: azioni di solidarietà terremoto centro Italia del 24 agosto.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche