Mercoledì 07 Dicembre 2016 | 23:12

MORTE DI PAOLO PONZO, EX DEL MODENA: 3 RINVII A GIUDIZIO

I tre sono accusati di omicidio colposo. Per la Procura di Savona i soccorsi furono poco tempestivi

MORTE DI PAOLO PONZO, EX DEL MODENA: 3 RINVII A GIUDIZIO

Era uno dei giocatori del Modena della serie A, quello condotto in panchina da De Biasi ora CT dell’Albania, una squadra chiamato con affetto ‘La Longobarda’ come nel celebre film degli anni 80. Paolo Ponzo, ex terzino gialloblu amatissimo dai tifosi canarini, morì nel 2013 durante una gara trail tra le spiagge di Loano e le alture dell'entroterra. Quella morte però ha destato sospetti nella Procura di Savona poco convinta sulla tempestività dei soccorsi. Questa mattina nel tribunale della città ligure, sono stati rinviati a giudizio, con l’accusa di omicidio colposo, gli unici tre indagati nell'inchiesta: Roberto Franchelli, responsabile della corsa, Antonio Ghilino, responsabile del percorso nel 2013 e al responsabile del servizio sanitario della corsa, il dottor Daniele Sciuto. La prossima udienza è fissata per il 24 ottobre 2016.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche