Giovedì 08 Dicembre 2016 | 03:04

A MODENA INAUGURATO IL DISTRIBUTORE AUTOMATICO DI FRUTTA

I cittadini potranno rifornire la dispensa di casa acquistando frutta fresca locale 7 giorni alla settimana per 24 ore al giorno. Il distributore automatico è un ulteriore modo per risponde alla crescente voglia di naturalità dei cittadini

A MODENA INAUGURATO IL DISTRIBUTORE AUTOMATICO DI FRUTTA

In via Newton 150 a Modena, nei pressi della Polisportiva Corassori, è stato inaugurato questa mattina 16 giugno il nuovo distributore automatico di frutta “Paesi tuoi”. 

Da oggi – informa Coldiretti Modena -  i cittadini potranno rifornire la dispensa di casa acquistando frutta fresca locale 7 giorni alla settimana per 24 ore al giorno grazie ai produttori di Campagna Amica che approvvigioneranno il dispositivo automatico con ciliegie, duroni, susine, meloni e tutta la frutta a km0 della campagna modenese che le stagioni offrono di volta in volta. 

La frutta viene erogata in cassette (pesche, meloni) o cestini (ciliegie e albicocche) di diversi pesi con un semplice sistema che ricalca quello dei comuni distributori automatici di bevande e merendine. Basta inserire le monete, scegliere il prodotto desiderato e attendere che una ruota porti al cliente la confezione.

 

“L’idea del distributore automatico – racconta l’ideatore e progettista del sistema, Orville Zambelli – mi è venuta parlando con un amico agricoltore che si trovava in difficoltà per mancanza di collaboratori da dedicare alla vendita diretta. Ho sfruttato allora la mia esperienza lavorativa per ideare un sistema che permettesse la distribuzione senza impiego di personale. Le dimensioni contenute dell’attrezzatura hanno il vantaggio di portare la frutta fresca anche nei posti dove un mercato o un negozio non troverebbero posto. Il distributore può essere ad esempio sistemato vicino ad uffici, centri direzionali, in tutti i luoghi frequentati permettendo a tutti di acquistare frutta fresca per la spesa di casa o una semplice merenda per la pausa pranzo.”

 

“Il distributore automatico – ha sottolineato il vicedirettore di Coldiretti Modena, Albertino Zinanni – è un ulteriore modo per risponde alla crescente voglia di naturalità dei cittadini che ha fatto triplicare negli ultimi cinque anni il numero degli italiani che fanno la spesa dal contadino nelle fattorie o nei mercati degli agricoltori dove, nel 2015, è stato raggiunto il record di 15 milioni di presenze. Un boom - ha detto Zinanni - che grazie alla fondazione Campagna Amica promossa da Coldiretti ha fatto nascere una rete di  oltre diecimila punti vendita in tutta Italia gestiti direttamente dagli agricoltori tra fattorie e mercati lungo tutta la Penisola realizzando la più vasta e capillare rete di vendita organizzata dagli agricoltori nel mondo.”

 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche