Giovedì 08 Dicembre 2016 | 06:54

RUBA UN BANCOMAT E FA PRELIEVO DI 700 EURO

Un giovane di 25 anni è stato denunciato

AGGRESSIONE VIGNOLA: SI SONO COSTITUITI I QUATTRO STRANIERI RESPONSABILI DELL'EPISODIO

L’episodio è accaduto, qualche giorno fa, a Formigine. Una donna nel sporgere denuncia ai carabinieri ha raccontato che era dentro l’auto ferma in un parcheggio del paese quando un uomo ha aperto lo sportello posteriore e le ha rubato il portafoglio. In pochi minuti dal conto corrente bancario della donna sono stati prelevati 700 euro. Grazie ad una sommaria descrizione del ladro fornita dalla donna e alle telecamere dell’istituto di credito i carabinieri sono risaliti ad un 25 enne del posto che è stato denunciato. Sempre i carabinieri di Formigine nell'ambito di un servizio hanno eseguito una serie di controlli per contrastare il fenomeno dell’accattonaggio nei parcheggi dei supermercati e nelle piazze cittadine. Diverse le persone controllate e identificate. Per alcuni di loro è stata avanzata alla Questura di Modena la richiesta di allontanamento dal territorio italiano perché senza permesso di soggiorno. Infine i Nas di Parma hanno svolto una serie di controlli nei locali, bar e ristoranti di Formigine e hanno riscontrato irregolarità in un ristorante che aveva 8 kg di carne e altri alimenti con una data di validità superata.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche