Domenica 04 Dicembre 2016 | 07:07

CASTELFRANCO EMILIA: LADRI IN FUGA ROMPONO LA MANO DI UN CARABINIERE

Grazie al presidio costante del territorio da parte dei Carabinieri, della Polizia Municipale e dei Cittadini coinvolti nel progetto 'Controllo del Vicinato' è stato possibile fermare sul nascere l'azione dei malviventi

CASTELFRANCO EMILIA: LADRI IN FUGA ROMPONO LA MANO DI UN CARABINIERE

Il progetto Controllo del Vicinato a Castelfranco Emilia insieme ai presidi e controlli sul territorio da parte dei Carabinieri e della Polizia Municipale è attivo anche nei giorni di festa e grazie a questa attenzione, sabato 2 gennaio verso le 22.30 la pattuglia dei Carabinieri in servizio ha notato un gruppo di persone che, con fare sospetto, visionava eventuali obbiettivi utili per compiere reati.

Prontamente i due Carabinieri li hanno fermati per identificarli.  Da qui è nato un inseguimento a piedi che è terminato in Centro Storico a Castelfranco Emilia con l'arresto di una delle persone coinvolte. Nella colluttazione avvenuta, uno dei Carabinieri intervenuti ha riportato la rottura della mano. E' verosimile che il gruppo di persone fosse arrivato da fuori Castelfranco Emilia per un qualche sopralluogo finalizzato a furti nelle case della zona. Il pronto intervento della pattuglia in servizio ha permesso di fermare sul nascere una situazione che poteva certamente evolversi in altra maniera.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche