Venerdì 09 Dicembre 2016 | 18:19

MODENA: ALTRA BEFFA, A COMO FINISCE 1-1

I canarini dominano il match che termina in pareggio per un errore del portiere

MODENA: ALTRA BEFFA, A COMO FINISCE 1-1

Un’altra beffa per il Modena che domina, ma non porta a casa i tre punti da Como, a causa di un infortunio di Provedel. I canarini vanno in vantaggio al quinto del secondo tempo: Rubin servito a sinistra batte Scuffet con un diagonale violentissimo. I padroni di casa reagiscono per ottenere subito il pareggio, ma la squadra di Crespo tiene bene e dimostra, ripartendo, di creare anche le possibilità per il raddoppio. Quando i tre punti sembrano alla portata ecco però arrivare il pari di Ganz. Il primo gol del bomber in campionato vede però la partecipazione di Provedel. La punta colpisce lentamente al volo e il rimbalzo del pallone inganna il portiere del Modena con la palla che rotola incredibilmente in porta.

COMO-MODENA 1-1

Marcatore: Rubin al 5', Ganz al 36' st.

COMO (4-4-2): Scuffet; Marconi, Borghese, Casasola, Garcia Tena; Casoli, Minotti (dal 27' st Bentivegna), Sbaffo, Jakimovski (dal 4' st Benedicic); Ebagua, Gerardi. A disposizione: Crispino, Giosa, Ntow, Ganz, Madonna, Brillante, Scapuzzi. All. Sabatini.

MODENA (3-5-2): Provedel; Cionek, Marzorati, Popescu; Calapai, Belingheri, Giorico, Nizzetto (dal 27' st Doninelli), Rubin (dal 39' st Nardini); Sowe (dal 32' st Luppi), Stanco. A disposizione: Costantino, Gozzi, Marchionni, Aldrovandi, Olivera, Besea. All. Crespo.

Arbitro: Pezzuto di Lecce.

Ammoniti: Minotti, Sbaffo, Borghese, Giorico, Sowe, Casoli, Cionek.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche