Domenica 11 Dicembre 2016 | 05:04

FELIX OPERATO A MODENA ALL'HESPERIA

Costretto a muoversi solo sulle ginocchia, ora tornerà a stare in piedi

Grazie all'intervento tornerà a camminare nel giro di qualche mese

Hesperia Hospital, Via Arquà, 80/A, 41125 Modena MO, Italia

Nell’ambito delle diverse missioni umanitarie rivolte ai paesi più disagiati l’Hesperia Hospital  in collaborazione con l’USL di Modena, ha accolto la richiesta del  dr. Daniele  Gusella del Rotary  Club di Riccione di far eseguire gratuitamente l’intervento di Ortopedia e di Chirurgia Plastica al piccolo Felix  proveniente da  un villaggio a circa 30 km da Livingtone –Zambia.

Il piccolo di soli 4 anni, circa due anni addietro era stato vittima di numerosi ustioni interessanti gli arti inferiori a seguito di un incendio scoppiato nella sua abitazione. Le ustioni avevano prodotto una notevole retrazione cicatriziale sia cutanea che muscolare  portando sia il piede destro che il sinistro in una condizione non idonea al carico costringendo il piccolo ad una deambulazione sulle ginocchia  ed a rapportarsi con il mondo esterno tramite le spalle della mamma.

Tramite l’interessamento del dr Daniele Gusella ed il supporto Rotary Club di Riccione , con il superamento di numerose pratiche burocratiche  il bimbo è riuscito ad arrivare in Italia accompagnato dalla madre Bridget Mukena.

Ricoverato in Hesperia Hospital con la mamma , il piccolo  è stato sottoposto ad un delicato e complesso intervento chirurgico di ortopedia  eseguito dall’ortopedico dott. Francesco Barca responsabile di Ortopedia ,sezione piede, dell’Hesperia Hospital  con la preziosa collaborazione di Specialisti dell’Azienda USL di Modena . L’obiettivo dell’intervento   era di raddrizzare il piede destro per permettere un appoggio il più possibile idoneo ad una futura deambulazione e di intervenire anche sul sinistro in un secondo tempo. Con questo intervento il bimbo  potrà tornare, anche se con qualche difficoltà, nel tempo di due o tre mesi a stare in piedi  e non muoversi  più “a gattoni” come prima , potendo così  iniziare la scuola il prossimo anno. Successivamente verrà valutato dagli esperti se sarà possibile intervenire ulteriormente sul piede sinistro per migliorare ancora la mobilità.

Felix con la mamma , continueranno la permanenza in Italia soggiornando presso la colonia Fusco di Misano Adriatico  fino al volo di ritorno previsto appena le condizioni del piede lo permetteranno.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche