Martedì 06 Dicembre 2016 | 06:52

CITTADINANZA ONORARIA DI MODENA AL CAPO DELLA POLIZIA

Cittadinanza onoraria di Modena al capo della Polizia di Stato Alessandro Pansa. Tra le motivazioni l’impegno in occasione di terremoto e dell'esondazione del Secchia

CITTADINANZA ONORARIA DI MODENA AL CAPO DELLA POLIZIA

Cittadinanza onoraria per gli interventi in occasione del terremoto e dell'esondazione del secchia la attribuirà il comune di modena al capo della Polizia di Stato Alessandro Pansa come forma di riconoscimento per gli interventi realizzati in occasione del terremoto prima e, dell’esondazione del fiume Secchia, poi.
A queste due motivazioni si aggiunge l’impegno quotidiano a favore di legalità e sicurezza. Nella lettera inviata a Pansa si ricorda il ruolo svolto dalla Polizia, che insieme agli altri Corpi dello Stato e alla Protezione civile ha saputo distinguersi per impegno, professionalità e tempestività sia nell’opera di tutela della legalità e della sicurezza che nell’aiuto alle popolazioni colpite”.
Dal canto suo Pansa ha accolto la proposta sottolineando di farlo “in rappresentanza delle donne e degli uomini della Polizia di Stato”. Il Consiglio comunale per il conferimento della cittadinanza al capo della Polizia è stato convocato per lunedì 21 settembre, alle 9.30.

 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche