Venerdì 09 Dicembre 2016 | 22:08

FESTIVAL FILOSOFIA, QUEST’ANNO SI PARLA DI EREDITA’

2 milioni di visitatori complessivi, dal 2000 ad oggi

FESTIVAL FILOSOFIA, QUEST’ANNO SI PARLA DI EREDITA’

Il Festival della Filosofia compie 15 anni e punta a superare i 2 milioni di visitatori complessivi, dal 2000 ad oggi. Divenuta ormai senza dubbio l’appuntamento culturale più importante dell’anno, per Modena, la rassegna è pronta a tornare da venerdì 18 a domenica 20 settembre, a Modena Carpi e Sassuolo. In programma 200 eventi, tutti gratuiti, tra lezioni magistrali, mostre, concerti, spettacoli e le ormai tradizionali cene a base di menù filosofici. Per questa edizione il tema scelto è ‘Ereditare’, inteso nei suoi molteplici significati. Dai cambiamenti in atto nelle forme della trasmissione culturale ai rapporti con le generazioni passate e future, passando per l’eredità come debito nei confronti della vita che ci ha reso quel che siamo e per una approfondita analisi dell’esperienza del tempo. Come sempre ricchissima la squadra degli ospiti: filosofi, professori e intellettuali provenienti da ogni parte del mondo. Tra gli altri, Umberto Galimberti, Massimo Cacciari, Jean-Luc Nancy, Zygmunt Bauman, Stefano Rodotà, Vandana Shiva e Robert Darnton. In programma anche un filone tutto dedicato ai classici della Filosofia, con esperti che commenteranno i testi che, nella storia del pensiero occidentale, hanno segnato svolte concettuali: focus, dunque, su Socrate, Aristotele, Nietzsche, Heidegger. A latere delle lezioni magistrali – autentico cuore della manifestazione – in cartellone musica e spettacoli dal vivo, mercati di libri, iniziative per bambini, mostre e iniziative enogastronomiche. Nelle ultime due edizioni il Festival ha superato le 200mila presenze: dato che, se confermato quest’anno, porterà il totale dei visitatori avuti dall’inizio della rassegna oltre i 2 milioni. Nelle 14 edizioni dal 2000 ad oggi, la kermesse ha visto organizzati oltre 2.100 eventi e ha avuto un impatto economico complessivo sul territorio stimato dagli organizzatori in 3 milioni di euro. Una pesante eredità, certo – tanto per restare in tema –, in vista della prossima edizione.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche