Venerdì 02 Dicembre 2016 | 23:16

ROGHI DOLOSI: I SINDACI DI PAVULLO E BASTIGLIA IN PREFETTURA

Il prefetto Michele di Bari ha convocato i sindaci

ROGHI DOLOSI: I SINDACI DI PAVULLO E BASTIGLIA IN PREFETTURA

Vertice in Prefettura, questa mattina, sugli incendi dolosi avvenuti negli ultimi giorni a Bastiglia e Pavullo. Il prefetto Michele di Bari ha convocato i sindaci dei due paesi per una riunione di coordinamento cui hanno partecipato anche le forze di polizia. I roghi hanno generato forti allarmi sul territorio. A Bastiglia lunedì è stata incendiata un'auto in dotazione al Comune, mentre a Pavullo la notte seguente ci sono stati due episodi a distanza di pochi minuti nella frazione di Sant'Antonio. Il primo ha visto dare alle fiamme una corriera in via Poliziano, l'altro appiccare il fuoco a un deposito di materiali della ditta Vis Hydraulics poco distante, fortunatamente all'interno di un compartimento ignifugo che ha impedito il propagarsi delle fiamme al capannone. Per il caso di Bastiglia il prefetto ha voluto sapere se di recente qualcuno aveva avuto screzi particolari col Comune, ma il sindaco Francesca Silvestri ha risposto spiegando non trova una spiegazione logica per l'accaduto. Per i casi di Pavullo, invece, Di Bari ha voluto capire se può essersi trattato di ragazzate sfuggite di mano o se dal territorio provengono segnali diversi che facciano pensare a ìd un’azione criminale. Da parte sua il sindaco Romano Canovi ha confermato che nella frazione l'estate scorsa c'erano già stati problemi di atti vandalici: la pista della gang di ragazzi sembra la più probabile, ma i fatti vanno approfonditi. Entrambi i sindaci hanno ringraziato per l'attenzione mostrata, assicurando pronti riscontri non appena emergeranno elementi dalle indagini.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche