Venerdì 09 Dicembre 2016 | 14:26

ZTL, 176 MODENESI VITTIMA DELLE SANZIONI MULTIPLE

Oggi in Comune sono stati forniti alcuni numeri

ZTL, 176 MODENESI VITTIMA DELLE SANZIONI MULTIPLE

Sono almeno 176 gli automobilisti modenesi vittime delle cosiddette sanzioni multiple da Zona Traffico Limitato: ossia che nei mesi scorsi hanno dimenticato di rinnovare l’abbonamento alla Ztl e che, per questo, si sono visti recapitare a casa decine di multe, una per ogni ingresso non autorizzato. Il numero esatto lo ha fornito l’assessore alla Mobilità Gabriele Giacobazzi, che nella seduta odierna del Consiglio comunale ha risposto ad un’interrogazione sul tema presentata dal consigliere Luca Fantoni, del Movimento 5 Stelle. Da settimane a Modena l’argomento fa discutere: i cittadini multati, molti dei quali sono residenti del centro storico, lamentano da un lato che nessuno li avesse avvertiti dell’imminente scadenza dell’abbonamento e dall’altro di aver ricevuto una multa per ciascun ingresso non autorizzato, anziché un’unica sanzione forfettaria. In base ai numeri forniti da Giacobazzi, dall’inizio dell’anno sono in tutto 4.132 le contravvenzioni elevate per casi di questo tipo: per ben 3.600 di queste è stata richiesta una riformulazione forfettaria della multa. Le istanze sono partite da 176 cittadini, il ché significa, facendo una banale divisione, che in media ciascuno di questi si è visto recapitare in media 20 contravvenzioni, con importi che in alcuni casi sono arrivati fino a 2mila euro. Nei giorni scorsi, sulla base del principio della buona fede, un giudice di pace di Modena ha stabilito che per casi come questi basta una sola multa. “Attendiamo le motivazioni – ha commentato Giacobazzi –, ma quelle sanzioni erano dovute”. L’assessore ha anche confermato che il Comune, con Modena Parcheggi, avviserà d’ora in poi i cittadini quando il loro abbonamento sta per scadere. Inoltre, presto il sistema di telecontrollo dei varchi Ztl sarà dotato di un allarme automatico che segnalerà immediatamente l’infrazione all’automobilista.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche