Venerdì 09 Dicembre 2016 | 10:33

ANTICICLONE SCIPIONE: AFA FINO A VENERDÌ.

Casi di malori dovuti al gran caldo, con ricoveri, anche urgenti

ANTICICLONE SCIPIONE: AFA FINO A VENERDÌ.

L'anticiclone Scipione sta subendo in queste ore attacchi di correnti instabili che oggi hanno leggermente diminuito l’afa in città. A Modena, con la temperatura massima negli ultimi giorni arrivata anche sopra i 34 gradi, sono stati diversi i casi di malori dovuti al gran caldo, con ricoveri, anche urgenti, di pensionati al pronto soccorso di Baggiovara dove sono stati segnalati una quindicina di casi. Il più grave è un 85 enne ricoverato tuttora in terapia intensiva. E proprio per andare in contro a queste situazioni di disagio è partito in città il progetto Estate sicura rivolto soprattutto a malati, anziani e bambini. Fino al 15 settembre sarà attivo il numero verde 800-493797 dedicato alle urgenze. Ma quanto durerà ancora questa ondata di caldo? Secondo gli esperti meteo dopo la tregua delle ultime ore, già da giovedì l’anticiclone Scipione riprenderà forza riportando alte temperature almeno fino a sabato. Il tempo dovrebbe poi cambiare dal 13 giugno quando l’aria africana si sposterà verso sud cacciata da basse pressioni atlantiche che inizieranno a far diventare molto instabile il tempo al Nord dove le piogge saranno più frequenti. Al momento però non sono provisti grossi mutamenti su Modena e provincia, a parte qualche temporale di calore isolato, dove il maltempo potrebbe arrivare nella prossima settimana.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche