Venerdì 09 Dicembre 2016 | 00:59

OSPEDALE DI MIRANDOLA, IL REFERENDUM RISCALDA GLI ANIMI

Punti di vista differenti sul referendum che interessa l’ospedale cittadino

OSPEDALE DI MIRANDOLA, IL REFERENDUM RISCALDA GLI ANIMI

Il futuro dell’ospedale Santa Maria Bianca non è a rischio. Almeno sulla base delle dichiarazioni del primo cittadino Maino Benatti che è intervenuto sulla vicenda del referendum indetto dalle forze di minoranza Forza Italia Lega Nord F D’It e Movimento 5S, per la raccolta di firme in favore di un percorso partecipativo per la sistemazione del nosocomio duramente compromesso dalle scosse del terremoto del maggio 2012. Il Sindaco lo ritiene inutile in quanto consuntivo e volto solo a richiedere il parere dei cittadini mirandolesi.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche