Mercoledì 07 Dicembre 2016 | 17:19

Area sportiva ex Cnh, aperto il bando per l’assegnazione

La gestione trentennale sarà affidata con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa

Area sportiva ex Cnh, aperto il bando per l’assegnazione

È aperto il bando per l’assegnazione del diritto di superficie, dell’area sportiva ex Cnh di via Cassiani, di 42 mila metri quadri, che da circa un anno è rientrata nella piena proprietà del Comune di Modena. Gli interessati potranno presentare le proprie offerte entro venerdì 3 luglio e la gestione sarà assegnata, con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, ma porgendo attenzione alla valutazione della qualità della proposta progettuale e del prezzo dell’offerta. Obiettivo dell’assegnazione dell’area, è restare un centro sportivo, prevedendo gestione, riqualificazione e potenziamento delle strutture già esistenti all’interno dello spazio. La base d’asta è di 475 mila euro complessivi per 30 anni, con il pagamento suddiviso in rate lungo tutto il periodo, ma il gestore, dovrà impegnarsi a fare investimenti nei primi dieci anni di gestione, in modo che le strutture siano utilizzabili sia di giorno che di sera e per tutto l’arco dell’anno. Chi si aggiudicherà l’asta dovrà inoltre collaborare con i gestori che svolgono anche un ruolo sociale, per cercare di differenziare, le attività sportive e offrire dunque il massimo servizio al territorio.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche