Giovedì 08 Dicembre 2016 | 08:52

Ex Holiday Inn: l'hotel a rischio abbattimento

Era un pezzo di storia, ora è degradato e devastato dai vandali

Ex Holiday Inn: l'hotel a rischio abbattimento

Era un pezzo di storia di Modena, quando si chiamava Motel Agip e poi Hotel Holiday Inn, e lo è tuttora: un pezzo di storia decadente, triste simulacro di cemento armato di una Modena, altrettanto decadente, almeno in certi aspetti. Chiuso ormai da un paio di anni e mai più riaperto nonostante una nuova proprietà e gli annunci di risanamento e rilancio, l'albergo del casello di Modena Nord rischia ora addirittura l'abbattimento. Potrebbe essere l'inevitabile conclusione
di un periodo di insanabili difficoltà, furti, devastaziomi, degrado, invivibilità per i vicini residenti di Tre Olmi e dell'autogrill Sarni, lì ad un passo. Vere e proprie bande di ladri di rottami di rame e acciaio che - approfittando dell'incuria, dell'impunità e dell'invisibilità, almeno fino a quando non arriva una pattuglia della Polizia - si contendono le ultime spoglie di questo scheletro e a questo punto la soluzione potrebbe essere proprio la demolizione, d'accordo con la proprietà che al momento non pare minimamente interessata ad investire milioni di euro per risanare la struttura.
Ci fu un tempo in cui l'Holiday Inn, con le sue 180 camere, ospitava personaggi dello sport e dello spettacolo, dai ciclisti del Giro d'Italia agli artisti del Pavarotti and Friends, poi piano piano la proprietà ne depotenziò sempre di più la struttura, fino ad abbassare le saracinesce, togliere le insegne, licenziare o delocalizzare i dipendenti. Un triste epilogo.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche