Domenica 04 Dicembre 2016 | 11:13

Festa del 2 giugno: le Jeep invadono Serramazzoni

Spiccano la passerella dei mezzi militari d'epoca e l'esibizione della fanfara

Festa del 2 giugno: le Jeep invadono Serramazzoni

Celebrazione e spettacolo oggi a Serramazzoni per la festa del 2 giugno che ha visto il suo centro invaso da jeep e gipponisti per il grande raduno biennale. Al maltempo di ieri che aveva stoppato la kermesse è seguito oggi un sole squillante che ha permesso all'organizzazione di dare il meglio su tutti i fronti: dalla passerella dei mezzi militari d'epoca all'esibizione della fanfara, a quella spettacolare della pattuglia acrobatica bresciana autrice di ripetuti passaggi che hanno creato grande emozione. La giornata è cominciata come d'obbligo con la deposizione della corona davanti al monumento dei caduti di piazza Tasso, poi dopo il concerto sfilata per le vie del paese per arrivare in piazza della Repubblica, sede ufficiale del raduno, arricchita anche da un ricco mercato di oggetti d'epoca. Fitta la partecipazione, per un appuntamento che anche in questa quinta edizione ha colto sicuramente nel segno:

Dopo la sosta in piazza della Repubblica, altra partenza in colonna per il tour sulla via Giardini sulle orme di quella che doveva essere la ferrovia Modena-Pavullo, quindi l'esibizione conclusiva della fanfara e le premiazioni (tra cui quella per i migliori costumi d'epoca) a coronamento di un evento ha dato il via alla lunga stagione turistica con una grande cornice.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche