Lunedì 05 Dicembre 2016 | 03:21

Expo, alla Vigarani 130 eventi in 130 giorni

Chef stellati, cantanti, comici, intellettuali, mostre, cinema, spettacoli teatrali, laboratori

Expo, alla Vigarani 130 eventi in 130 giorni

Da oggi al 20 settembre, oltre 130 eventi: uno o più tutti i giorni. Un festival lungo quasi cinque mesi che punta ad esaltare la vocazione gastronomica del territorio e i suoi prodotti Dop e Igp. Questo è la rassegna ‘Piacere Modena, i Giardini del Gusto e dell’arte’, che durante il periodo dell’Expo animerà la Palazzina Vigarani. Il gran cerimoniere dell’evento è Massimo Bottura, protagonista del ciclo di incontri ‘Vieni a Modena con me’: otto serate che vedranno salire sul palco amici illustri dello chef, dal collega Carlo Cracco allo storico Massimo Montanari. La cucina, come detto, la farà da padrona. Anche con gli showcooking di Antonio Cannavacciuolo, Alessandro Borghese e degli chef modenesi. Ma il cartellone degli eventi coinvolge pure artisti, filosofi e giornalisti: da Lella Costa a Vito Mancuso, da Frankie Hi Energie a Federico Buffa, fino a Eduardo De Crescenzo e Sergio Cammariere. Prevista la visita del Ministro dell’Agricolura, Maurizio Martina e, forse, pure di quello della Cultura, Dario Franceschini. E poi le mostre: due sono state inaugurate oggi, e un’altra partirà ad agosto; tutte e tre sono dedicate a Modena e ai suoi sapori. Anche i bambini potranno familiarizzare con il mondo nella cucina nei laboratori curati da La Bottega di Merlino. Vedere, ma pure gustare. Ai Giardini, proprio di fianco alla Palazzina, da giugno sarà allestito un temporary restaurant gestito dal Consorzio Modena a Tavola, che riunisce una trentina di ristoranti della provincia. Insomma, per 130 giorni la Vigarani sarà il cuore pulsante dell’Expo in salsa modenese. Da oggi si comincia.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche