Martedì 06 Dicembre 2016 | 18:57

Polinago: riaperta via fondovalle dopo un mese e mezzo

La riapertura dopo quasi un mese e mezzo di stop per un devastante cedimento del versante

Polinago: riaperta via fondovalle dopo un mese e mezzo

Passione finita per gli abitanti di Brandola: nella frazione di Polinago stamattina è stata riaperta via Fondovalle, segnata a fine marzo da un pauroso cedimento all'altezza di Casa Marchetti che aveva costretto subito allo stop, con conseguenze pesanti sulla viabilità. La strada infatti, pur essendo comunale, è fondamentale per i collegamenti perché congiunge due provinciali: la sp 33 del Frignano, poco fuori Pavullo, e la sp 23 Valrossenna, nei pressi di Gombola, nell'ambito di un tragitto percorso quotidianamente da molti pendolari diretti nel distretto ceramico, che in queste settimane hanno aggirato l'ostacolo con lunghe peripezie. La riapertura per il momento è solo per i mezzi leggeri: non si può ancora pensare a camion e trattori perché si tratta di una soluzione ponte adottata in vista dell'estate proprio per limitare i disagi. Il versante sotto la carreggiata infatti è stato ripristinato istallando una gabbia di tronchi, ma la parte più bassa, vicino al torrente, non si è ancora assestata e non si può escludere che nuove piogge rimettano in moto il terreno. Per questo il tratto non è stato ancora riasfaltato, in attesa delle risorse per la sistemazione definitiva del pendio. Si spera che arrivino prima dell'inverno, in modo da garantire la tenuta dei lavori e permettere quindi la riapertura anche al traffico pesante.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche