Giovedì 08 Dicembre 2016 | 04:58

Sotto una nuova luce Palazzo ducale: aperte 13 nuove sale

Il progetto permette di ammirare in 13 nuove sale il patrimonio nascosto della Galleria Estense di Modena

Sotto una nuova luce Palazzo ducale: aperte 13 nuove sale

Aspettando il 29 maggio per la riapertura della Galleria Estense, la provincia di Modena si gode dallo scorso fine settimana a Palazzo Ducale di Sassuolo il progetto intitolato Sotto una nuova luce. I lavori programmati negli ultimi anni hanno permesso il recupero della parte del piano nobile sino ad oggi non visitabile, che per l’occasione è aperta al pubblico assieme all’elegante “Scalone doppio o della duchessa”. Le sale del nuovo allestimento facevano parte in antico degli appartamenti denominati d’Orlando, delle Principesse e sul Secchia. Nelle nuove tredici sale, ed in parte nelle camere degli Appartamenti Ducali, sono state allestite 374 opere, 311 dipinti e 63 sculture di piccole e medie dimensioni appartenenti alle collezioni della Galleria Estense di Modena, ma finora non esposte e collocate nei depositi. Si tratta di opere d’arte per la maggior parte ignote al grande pubblico, che sono state allestite secondo un percorso cronologico che va dall’Antico all’Ottocento. Le opere esposte sono di qualità diversa, di stato di conservazione differente e sono spesso ancora da studiare per stabilire l’autore, la datazione o la provenienza. Tra esse vi sono però opere importanti, eseguite da artisti conosciuti e con provenienze sicure. Le sculture vanno dall’Antichità romana all’Ottocento, dimostrando il costante interesse degli Este per l’antichità classica. L’apertura al pubblico dell’esposizione sotto una nuova luce - Il patrimonio nascosto della Galleria Estense ospite nel Palazzo Ducale di Sassuolo rientra nel programma culturale regionale per expo 2015.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche