Domenica 11 Dicembre 2016 | 05:08

Polinago: centro sportivo senza firma da un anno

Il bando di gestione è stato affidato da un anno, ma manca ancora la firma sul contratto

Polinago: centro sportivo senza firma da un anno

Si va avanti da un quasi anno in regime di proroga, ma adesso il tempo è davvero agli sgoccioli. Deve risolversi entro domani a Polinago la situazione del centro sportivo, oggetto di una convenzione deliberata in Consiglio comunale il 30 aprile 2014 che ha condotto a un bando e un'assegnazione all'AC Polinago per 18 anni. Solo che dopo la vittoria, la società non ha mai firmato il contratto, preferendo a sorpresa prorogare quello vecchio di cui era titolare. Il caso è stato sollevato dall'opposizione nell'ultimo Consiglio comunale, dove sono stati chiesti chiarimenti legali in merito, alla luce del fatto che in genere la firma sul contratto va apposta entro 35 giorni dall'assegnazione e che comunque un regime di temporaneità non si prolunga più di sei mesi. Il dubbio è che la società, inizialmente entusiasta del bando che le affidava gli impianti fino al 2032 con 65mila euro annui di contributo comunale, poi ci abbia ripensato alla luce dell'impegno a realizzare a suo carico un manto sintetico da circa 450mila euro omologato per partite fino alla serie D. Il sindaco Gian Domenico Tomei ha detto di aver convocato i vertici societari per una firma che deve arrivare entro la fine del mese, altrimenti tutta l'operazione dovrà essere rivista pensando anche al lancio di un nuovo bando di gestione.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche