Domenica 11 Dicembre 2016 | 08:56

Eventi atmosferici: domande di risarcimento fino al 30 giugno

Alluvione e trombe d'aria nella provincia di Modena

Eventi atmosferici: domande di risarcimento fino al 30 giugno

Prorogati di due mesi, ovvero al 30 giugno 2015, i termini per presentare le richieste per il risarcimento alle attività economiche nella provincia di Modena colpite dall’alluvione del gennaio 2014, dalla tromba d’aria del maggio 2013 e dagli eccezionali eventi atmosferici dell’aprile 2014. Il termine per concludere gli interventi finanziati è stato anch’esso spostato al 31 dicembre 2015. Lo stabilisce l’ordinanza firmata dal presidente della Regione e Commissario delegato alla Ricostruzione Stefano Bonaccini che modifica l'ordinanza sui “criteri e modalità per il riconoscimento dei danni e la concessione dei contributi per la riparazione, il ripristino, la ricostruzione di immobili ad uso produttivo e degli impianti e strutture produttive agricole, per la riparazione e il riacquisto di beni mobili strumentali all’attività e per la ricostituzione delle scorte e dei prodotti.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche