Domenica 04 Dicembre 2016 | 15:11

Raffica di furti in citta’

La polizia di stato ne ha registrati quattro soltanto nelle ultime ore

Raffica di furti in citta’

Raffica di furti in città. Nelle ultime trentasei ore il centro di Modena è stato preso di mira dai soliti ignori che hanno svaligiato case e negozi, elevando decisamente una media di casi di reati contro il patrimonio che sembrava essere scesa a numeri accettabili ad inizio primavera. Il primo caso riguarda un furto in abitazione in via Vedriani: la scorsa notte alle quattro, ignoti sono entrati nell’appartamento di una famiglia e approfittando del sonno dei padroni di casa hanno rubato un pc, due cellulari, una valigetta con portafoglio, denaro contante e carte di credito. Ieri mattina fra Baggiovara e Cognento in via Jacopo da Porto un parrucchiere ha scoperto all’apertura del negozio di essere stato rapinato del fondo cassa e di alcuni oggetti pronti per la vendita, un bottino di alcune centinaia di euro. Alla mezzanotte di ieri c’è stata poi una rapina in un’abitazione di via Emilia Ovest presso una famiglia cinese, anche qui razziato denaro contante e un computer portatile. Infine, forse l’episodio potenzialmente più grazie, ieri sera si è verificato in via Santa Margherita, in pieno centro, quando all’imbrunire un extracomunitario di origine maghrebina ha tentato di rubare un telefono cellulare strappandolo letteralmente dall’orecchio di una giovane che ha evitato lo scippo divincolandosi dall’aggressore che è stato poi fermato dalla polizia e denunciato. Un tentato scippo in piena regola.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche