Martedì 06 Dicembre 2016 | 01:49

Incidente mortale in viale Italia: muore un 15enne

E' stato travolto da una moto mentre era in sella alla bicicletta ed in compagnia di un amico

Incidente mortale in viale Italia: muore un 15enne

Tragica pasquetta a Modena: sognava di emulare le gesta del suo grande idolo El Shaarawy, magari su un campo di periferia, ma è rimasto ucciso prima di arrivarci. Matteo Testoni, 15enne residente in città ha perso la vita ieri intorno alle 16 30, dopo essere stato travolto da una moto mentre attraversava in bicicletta viale Italia all’altezza di viale Schiocchi. Il ragazzo, dopo essere sbalzato a trenta metri di distanza, è morto sul colpo subito dopo l’urto con la Ducati guidata dal 44enne I.S., sulla quale viaggiava anche il figlio di 11 anni. Entrambi sono rimasti feriti, pare in maniera non grave, e trasportati al pronto soccorso: Baggiovara per il padre, Policlinico per il figlio. Gli accertamenti sulla dinamica dell’incidente sono in corso, ma da una prima ricostruzione, la moto percorreva, probabilmente ad alta velocità, Viale Italia provenendo dalla tangenziale Neruda diretta verso via Emilia Ovest. L’impatto tremendo, che ha distrutto quasi completamente la bicicletta, è avvenuto in prossimità dell’incrocio con viale Schiocchi dove Matteo, assieme a un amico, stava percorrendo via Fermo Corni mentre si stava recando a giocare a pallone. Tra le due strade c’è una ciclabile con un semaforo a chiamata e il primo a passare sarebbe stato proprio il 15enne, travolto dalla moto che viaggiava in direzione via Emilia Ovest. Non ci sarebbero testimoni per capire il colore del segnale di passaggio in quei terribili secondi. Ora per conoscere il giorno dell’ultimo addio a Matteo, bisognerà attendere il lavoro dell’autorità Giudiziaria.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche