Sabato 10 Dicembre 2016 | 17:30

ANZIANO AUTOMOBILISTA CONTROMANO IN TANGENZIALE

L’uomo, risultato anche positivo all’alcol test, è dovuto tornare a casa in taxi

ANZIANO AUTOMOBILISTA CONTROMANO IN TANGENZIALE

Aveva già percorso diversi chilometri contromano quando è stato finalmente fermato all’altezza dell’uscita 14 della tangenziale Pirandello. L’uomo, un 79enne residente a Reggio Emilia, proveniva infatti da San Prospero e nella serata di mercoledì 10 agosto aveva imboccato la tangenziale contromano alla guida della sua Fiat 600.

A bloccare la sua rischiosa corsa, alle 21:50, mentre segnalazioni di automobilisti allarmati arrivavano a diverse sale operative, sono stati gli agenti la Polizia di Stato che hanno chiamato in ausilio la Polizia municipale. Accompagnato al Comando della Municipale di via Galilei, l’anziano conducente è stato sottoposto all’alcol test ed è risultato avere un tasso alcolico superiore al minimo consentito, anche se entro il limite della violazione amministrativa. Oltre alla guida contromano, gli è stata quindi contestata la guida in stato di ebbrezza e di conseguenza la sospensione della patente ai fini del ritiro. Il conducente se ne è quindi tornato a casa, a Reggio Emilia, in taxi.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche