Lunedì 05 Dicembre 2016 | 11:29

A Finale Emilia è stata inaugurata la Casetta dell'Acqua. All'inaugurazione erano presenti anche alcuni ragazzi delle Scuole Primarie Castelfranchi con le loro insegnanti

È stata inaugurata mercoledì 4 maggio la Casetta dell'Acqua di Finale Emilia, realizzata da ProAcqua Group e frutto della collaborazione tra SorgeAqua e Amministrazione Comunale di Finale Emilia, con il contributo di Sinergas Energia per la fornitura elettrica.

Per alcuni giorni sarà possibile prelevare acqua gratuitamente, poi occorreranno le apposite tessere che possono essere acquistate presso i punti vendita convenzionati di Finale Emilia: l'Edicola Il Chiosco di largo Cavallotti e la Tabaccheria Banzi di via Mazzini.

L'apparecchiatura, posizionata nel parcheggio adiacente il Campo Masi, all'incrocio tra via Fratelli Bonacatti e via Libero Borsari, eroga acqua dell'acquedotto, microfiltrata, naturale oppure gassata, sempre fresca, al prezzo di 4 centesimi al litro. 

Sono disponibili tessere da 6 euro che consentono l'acquisto di 150 litri di acqua (naturale o gassata).

Al primo acquisto della tessera è necessario versare una cauzione di tre euro (quindi 9 euro la prima volta, poi 6 euro per ogni ricarica).

All'inaugurazione erano presenti, oltre ai responsabili di ProAcqua, Sinergas e SorgeAqua, alcuni ragazzi di III delle Scuole Primarie Castelfranchi di Finale con le loro insegnanti.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche